Passa ai contenuti principali

String art & scrap

Buongiorno a tutte Bricottine Creative!
Oggi sono qui per presentarvi un progetto un po' particolare, un progetto per così dire un po' sopra le righe! Per la sua realizzazione infatti non useremo solo colla e carta, come noi scrapper siamo solite fare, ma useremo anche martello e chiodi....martello e chiodi??? Si, avete capito bene, proprio martello e chiodi. Vedrete, e ne sono quasi certa, che alla fine di questo post molte di voi faranno scomparire proprio martello e chiodi dalla borsa degli attrezzi dei propri uomini, per trovar loro un posto speciale nella scraproom!
Ma andiamo per gradi. L'idea mi è venuta all'improvviso mentre stavo cercando idee  e nuovi spunti creativi in quel pozzo di San Patrizio che è Pinterest. Così per caso mi sono imbattuta in alcuni pin di string art, una forma d'arte che utilizza fili colorati tesi tra punti, per creare figure. Subito quei fili colorati hanno fatto scattare in me la scintilla....perchè non coniugare questa forma di arte allo scrapbooking mi sono chiesta? E così, armata di martello, chiodi e legno, ho iniziato a progettare questo home decor che vi propongo oggi.


Sono partita da una tavoletta quadrata di legno, spessa cm 1, di cm 20 di lato. Dal pad 12x12 della collezione BLOOM STREET di Pink Paislee, ho scelto una carta patterned, dalla quale ho ricavato un quadrato di cm. 24x24 che ho cordonato, sui quattro lati, a cm. 1 e cm.2 . Con un vecchio pennello ho distribuito uniformemente della colla vinilica sulla superficie della tavola e l'ho rivestita con la patterned, facendolo aderire bene aiutandomi con una pieghetta. Dopo aver distribuito la colla anche sullo spessore della tavoletta, ho accompagnato la carta patterned fino a fissarne i margini sul retro. Da una seconda fantasia ho ricavato un'altro quadrato di cm. 20x20 che ho utilizzato incollandolo alla parete posteriore del legno rivestito. Su carta da fotocopie ho disegnato con un pennarello nero un grande cuore. Nulla vi vieta di scegliere altri disegni, magari adatti alla foto che andrete ad utilizzare. Ad esempio potrete sbizzarrirvi disegnando un bel pesce se pensate di utilizzare uno scatto realizzato al mare, oppure perchè no, la sagoma di un fiocco di neve se magari pensate di utilizzare una foto che vi ritrae in montagna. La tecnica infatti sarà esattamente la stessa! Dunque, una volta scelta la sagoma, utilizzando del nastro carta, fissatela alla tavoletta rivestita e, con un pennarello, segnate dei punti equidistanti lungo tutto il perimetro del disegno. La distanza tra l'uno e l'altro sarà di circa cm.1,5. Iniziate quindi a piantare, in ogni punto segnato, un chiodo in acciaio lungo cm.2 e con la testa piatta. Mi raccomando, cercate di piantarli tutti alla stessa profondità e soprattutto il più diritti possibile. Piantato anche l'ultimo chiodino, create una piccola asola con del filo di juta colorato ed avvolgetelo su ogni chiodo, creando così una sorta di perimetro colorato tutto attorno. Proseguite poi, senza tagliare il filo, creando dei "punti gettati" casuali tra i vari chiodi, fino a ricoprire l'intera superficie del disegno. Terminate annodando la fine del filo con il capo iniziale.




A questo punto, con delicatezza, strappate dai chiodi la carta nella quale avete disegnato la vostra sagoma e...et voilà, la vostra opera di string art è terminata! Che ne dite? siete soddisfatte del risultato?
Ora entrerà in gioco la vostra anima di scrapper incallite... sbizzarritevi con foto, timbri, abbellimenti, die cut, ritagli vari di carta e chi più ne ha più ne metta! Io ho utilizzato timbri e die cut della stessa collezione delle carte....trovo siano stupendi !!!Create insomma il vostro LO usando come base la vostra sagoma di fili tesi!






Che ne dite? vi stuzzica questa idea? Io credo che ne farò sicuramente altre, magari alternando carta patterned e acrilici come base. Ah...dimenticavo, per non tradire le mie radici scrap, sul retro trova posto il journaling realizzato al pc scrivendo con un font calligrafico.
A presto un  video tutorial per la realizzazione di questo progetto e non esitate a contattarmi se avete bisogno di delucidazione ulteriori.




A presto,
Patrizia

Commenti

Post popolari in questo blog

Special Guest...Deborah Beba Sanavia e il suo Natale in Rosa!!!

Ciao a tutti mi presento: sono Deborah  Beba Sanavia-ManinpastaByBeba.  Da sempre adoro la  creatività e il fai da te, ho iniziato quattro anni fa con piccola oggettistica , lavori in feltro, legno  e cucito creativo. Successivamente, ho esplorato il mondo delle paste polimeriche e dei bijoux con grande soddisfazione, pubblicando alcuni tutorial sul canale YouTube. Quattro anni fa ho scoperto il mondo dello scrapbooking e del cardmaking e da allora sono totalmente rapita e affascinata da queste tecniche. Il mio mondo creativo è sempre stato raccolto sotto il nome ManinpastaByBeba, che mi ha seguito nei vari cambi di passione. Definirmi creativa lo trovo ambizioso, ma sicuramente amo creare tante cose con vari materiali, soprattutto amo imparare ed esplorare varie tecniche. Adoro colorare e comporre biglietti portatori di allegria. Quando qualcosa mi riesce bene e penso che possa essere utile agli altri, realizzo dei semplici video tutorial che pubblico sul canale e raccont

Minialbum Cosmos

Ciao ragazzi e ragazze! Con questo post ispirazione voglio provare a contagiarvi della mia passione  per le carte Stamperia . Queste carte, presenti nel mercato da tanto tempo, hanno avuto un'evoluzione molto fortunata, passando da un design e proprietà all'inizio più basici a una qualità davvero notevole negli ultimi anno. A mio parere questo marchio ha migliorato materiali e grammatura delle carte ma soprattutto ha saputo proporre pattern e disegni spettacolari. Il loro set di Alice ha fatto storia. Queste che vi mostro oggi sono le carte della linea Cosmos . Me ne sono innamorata all'istante. Le ho prese da un po' di tempo ma non volevo "giocarmele" male e aspettavo l'ispirazione giusta che potesse rendergli giustizia. Ho deciso quindi di utilizzarle su un'idea di un mini che ho creato tempo fa per la festa mamma, modificato nei dettagli del suo interno. Di questa struttura che ho realizzato ispirandomi ai lavori di Elena Sanna mi sono propr

Profumo di primavera con gli Altenew Watercolor Artist Bundle!

Buongiorno a tutte e bentrovate qui sul blog di Bricotutto, oggi è il mio turno e non potevo non rendervi partecipi del mio stato d'animo!! Ormai le feste sono terminate e non faccio altro che pensare alla primavera; le temperature aumentano, i fiori ci regalano i loro meravigliosi colori e gli uccellini cinguettano spensierati! Quindi, ispirata, da tutto questo è nato lui: Un mini LO realizzato con i Watercolor dell'Altenew ! Per iniziare ho preso un foglio per i watercolor e ho realizzato con gli acquarelli lo sfondo rosa, Bagnando gradualmente il foglio e trascinando il colore dal basso verso l'alto, prima di rimuovere il washi tape ho aspettato che il colore fosse ben asciutto, e ho tagliato il cartoncino a 21 cent. x 21 cent! Successivamente ho preso un foglio di  vellum  e ho ricalcato, con la  penna  per embossing, i fiori del set di carte  Fleur di Kaisercraft , ho embossato con la polvere bianca ,e colorato tutti i fiori con i watercolor dell&